Centro Civico  Piazza Damiano Chiesa

Tel. 347 7964350 (Federica) e-mail  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Orario d’apertura:

  • dal  maggio a metà settembre  dalle ore 15.00 alle ore  19.00
  • da metà settembre al 30 ottobre  dalle ore 14.00 alle ore 18.00

Luglio e agosto aperto  anche la domenica mattina dalle ore  10.00 ad ore 12.00

Chiuso il lunedì

L’ingresso è gratuito

Ci trovate anche sulla pagina Facebook “Pro Loco di Ronzone” 

  

I Musei di Ronzone ospitano: 

MUSEO DELLA SCUOLA D’ANAUNIA  

E’ nato nel 2005. Attraverso una ricca documentazione sulla storia della scuola quali materiali didattici, pagelle, registri, libri scolastici e per l’infanzia, oggetti che la storia della scuola ci ha lasciato e che rappresentano un bene di alto valore culturale.

I visitatori possono rivivere l’esperienza vissuta tra i banchi di scuola con vera nostalgia, ma anche come momenti fondamentali della storia e della cultura di tutti. Di particolare interesse storico-documentario risulta la raccolta dei tabelloni murali didattici dell’inizio del ‘900.

 

MUSEO DELLA CARTOLINA E DEL COLLEZIONISMO MINORE  

Racconta la storia della Val di Non attraverso questi particolari testimoni cartacei del passato anaune. Inoltre le collezioni si dispiegano per tematiche, che vengono esposte a rotazione tra cui segnaliamo. Castelli e santuari del trentino-Alto Adige – L’ Irredentismo trentino – Storia d’Italia nelle figurine Liebig – Dante e la  Divina Commedia – Fiori e piante – Lo sport - I funghi – Natale – Santi protettori – La Madonna, Quell’anno avvenne…. si tratta di una collezione che rievoca fatti, avvenimenti, sport, arte e cultura relativi ad anni che terminano con la cifra dell’anno in corso, ecc. ecc….

MUSEO DEGLI USI E COSTUMI D’ANAUNIA 

Nato nel 1999, con l’intento di configurarsi come specchio fedele dei costumi e delle consuetudini della gente anaune. Il museo ospita numerosi arnesi e utensili d’epoca, legati al mondo del lavoro contadino e artigianale con alcune interessanti ricostruzioni degli ambienti domestici e botteghe artigianali d’un tempo.

 

MUSEO DELL’ORIENTAMENTO E DELLO SPORT - VLADIMIR PÀCL

Nato nel 2014, in ricordo di Vladimi Pàcl  un uomo che ha dedicato tutta la vita a trasmettere agli altri la sua passione per lo sport, dall’ orientamento allo sci. Giunto a Ronzone nel 1972 dove nel 1074 organizzò la prima gara di orientamento in Italia, seme dal quale si è poi sviluppata la disciplina sportiva dell’orienteering, fino ad arrivare alla Federazione di oggi.